Archivio

Categoria: Storie di Malasanità
Scopri di più

Sulla grave carenza dei medici, le Istituzioni non si pronunciano, così il Veneto si organizza: lavoreranno i medici non specializzati. È vero, non ci sono risposte convincenti da parte delle Istituzioni nazionali, quindi per fronteggiare la grave carenza di personale medico ogni Regione si organizza come può. Ma c’è chi sceglie soluzioni “discutibili”. È il […]

Leggi di più

Una media di 37 i sinistri per struttura sanitaria pubblica in un anno: è quanto emerge dal nuovo report MedMal Italia realizzato da Marsh. Il report, dedicato alla malpratica medico-sanitaria e giunto quest’anno alla X edizione, analizza oltre 11.000 sinistri relativi a 60 strutture pubbliche (presidi di primo livello, aziende ospedaliere specialistiche e universitarie e […]

Leggi di più

Il Ministro Grillo: “Ho provato a chiamare un Cup per una mattinata, ma nessuno ha risposto”. Ma qual è oggi la situazioni delle prenotazioni e liste d’attesa? Dal primo giorno del suo insediamento ho dichiarato guerra alle liste d’attesa. La loro efficienza passa innanzitutto attraverso i Cup. Per verificarne il funzionamento ne ha chiamato uno, ma nessuno […]

Leggi di più

Le nuove pensioni flessibili tramite quota 100 rischiano di avviare un vero e proprio esodo all’interno del settore sanitario. Il timore per la carenza di personale sanitario non nasce oggi ma con il varo della così detta quota 100, il servizio sanitario nazionale rischia davvero di precipitare nel baratro: saranno oltre 25.000 camici bianchi in […]

Leggi di più

4 milioni di italiani rinunciano alle cure mediche per motivi economici e circa 2 milioni per le lunghe liste d’attesa. Questo è l’allarme dell’Istat.  L’importante è la salute, si diceva una volta. Oggi non più: in tempi di crisi, infatti, gli italiani tagliano sulle cure mediche e sulla prevenzione.  Sono numeri preoccupanti, quelli forniti dall’Istat, […]

Leggi di più

Tante le cause intentate contro il personale sanitario e le strutture ospedaliere, ma la maggior parte di queste, non hanno seguito. Medici perlopiù prosciolti, ospedali anche. La crisi tra medici e pazienti non è storia recente, ma anzi piuttosto datata. I tempi del grande rispetto per il camice bianco che aiutava le donne a partorire in […]

Leggi di più

Ecco il report del Ministero della Salute sui 4 mesi di vita del numero verde 1500. Nel Lazio record di chiamate. A poco più di 4 mesi dall’avvio del numero verde uno cinque zero zero, i risultati sono tutt’altro che positivi. Proprio così, il numero di risposta voluto dal Ministro della Salute per fornire informazioni […]

Leggi di più

È proprio il caso di dirlo, in Italia la salute non è uguale per tutti. In un’epoca di trasformazioni, le disuguaglianze purtroppo non cambiano mai.   Viviamo in un momento storico in cui l’innovazione è all’ordine del giorno in tutti i settori, anche quello della sanità. Ma allora perché i cittadini ancora hanno difficoltà ad accedere alle […]

Leggi di più

La presenza di un medico in ambulanza può fare la differenza nel 30% dei casi. Ma perché allora ci sono di rado? Un medico all’interno di un’ambulanza con a bordo un paziente grave può fare la differenza. Addirittura ci sono il 30% in più di possibilità di sopravvivenza nei casi più a rischio.  Il 118 […]

Leggi di più

Si entra per un intervento chirurgico e si esce con un’infezione.  I nostri ospedali brulicano di batteri e virus che ormai fanno più vittime degli incidenti stradali.  Purtroppo infatti sono circa 700.000 le infezioni registrate ogni anno, tra le più frequenti, quelle urinarie, seguite da infezioni post-operatorie, polmoniti e sepsi. L’1% ha un esito letale.  […]

Leggi di più

Calcolo del danno biologico

Raccontaci il tuo caso e scopri quale risarcimento potresti ottenere in base agli altri casi, simili al tuo, che abbiamo affrontato durante i nostri 27 anni di esperienza.

Scarica la Guida ai tuoi diritti

Tutto quello che bisogna sapere a proposito degli errori medici

Scarica la guida
Scarica Ora

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.

Raccontaci il tuo caso

Compila il form e spiegaci cosa è accaduto. Ti ricontatteremo al più presto per approfondire il tuo caso e fornirti assistenza.

Invia la tua
richiesta

Siamo spiacenti, ci sono problemi con l'invio del modulo.
Riprova più tardi.